TRE SEMPLICI ESERCIZI DI YOGA DA FARE IN CASA - Blog Preidlhof
20.02.2018
15:12
Monika

TRE SEMPLICI ESERCIZI DI YOGA DA FARE IN CASA

Licenza immagine © XtravaganT - stock.adobe.com

È noto come lo yoga faccia bene non solo al corpo, ma anche all’anima. Bastano alcuni esercizi, ripetuti più volte a settimana, per ritrovare l’equilibrio e aumentare l’energia e la voglia di vivere. Per questa ragione, sempre più persone si appassionano agli insegnamenti filosofici indiani e non vogliono rinunciare a una vacanza in Alto Adige.

Per presentarti i percorsi yoga del DolceVita Hotel Preidlhof, ti mostriamo tre fra i più semplici esercizi di yoga che puoi provare a casa facilmente e senza problemi.

La posizione della sedia

Preparati a eseguire questo primo esercizio. I piedi devono essere in corrispondenza anche con le dita rivolte in avanti. Fai un respiro profondo e alza le braccia sopra la testa. Abbassa le spalle e tienile lontane dalle orecchie. Piegati sui fianchi, scendendo lentamente come per sederti con attenzione su una sedia invisibile. Mantieni distesa la colonna vertebrale e respira a lungo, inspirando ed espirando. Cerca di rimanere in questa posizione per sei-otto respiri e poi rialzati.

La posizione del gatto

La posizione di partenza per questo esercizio è a quattro zampe con le ginocchia e i palmi appoggiati sul pavimento. A questo punto spingi la schiena e, al tempo stesso, muovi le spalle avanti e indietro, mantenendole sempre lontane dalle orecchie. Espira in questa posizione per far allargare la gabbia toracica. Ripeti il movimento al contrario mentre inspiri, inarcando la schiena come un gatto. Abbassa la testa e solleva il più possibile il bacino, tendendo anche le scapole. 
Questo esercizio allena i muscoli della schiena e tutta la colonna vertebrale. Sentirai tesi i fianchi, la schiena, gli addominali, il collo e le spalle. 

La posizione del cane a testa in giù

Questo esercizio di yoga rafforza le braccia e le gambe e, al tempo stesso, coinvolge e allena spalle, mani, piedi e cosce. 
Inizia mantenendo la posizione del gatto già descritta. Solleva i glutei, assumendo con il corpo la forma di V rovesciata. Tendi le cosce e gli addominali, mentre muovi le spalle allontanandole dalle orecchie. Con i talloni vai verso il pavimento. 

Con questi tre esercizi ti prepari a una vacanza in Alto Adige all’insegna dello yoga - Namasté!

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su