BELLEZZA NATURALE NEI HOTEL IN ALTO ADIGE - Blog Preidlhof
11.12.2017
08:40
Monika

BELLEZZA NATURALE NEI HOTEL IN ALTO ADIGE

Il miele è uno degli alimenti più preziosi e antichi del mondo. Il “nettare degli dei”, nome con cui gli antichi greci chiamano il miele, è stato usato per secoli come prodotto curativo. Proprio per i suoi effetti benefici, è stato inserito per molto tempo tra gli ingredienti di prodotti cosmetici.

Il miele è un vero e proprio prodotto miracoloso per uso interno ed esterno. Contiene tanti minerali diversi, tra i quali il potassio, il magnesio e il calcio; è inoltre ricco di oligoelementi come il ferro, il mare, il manganese e il cromo, che favorisce il rinnovamento cellulare ed è essenziale per l’aspetto estetico. 
Il miele può essere impiegato come cura in diversi modi. Aggiunto ai prodotti del bagno, utilizzato come maschera o per la cura delle labbra, viene semplicemente applicato sulla pelle. Il miele migliora notevolmente l’idratazione e rende la pelle più elastica. Al tempo stesso, gli ingredienti contenuti al suo interno nutrono la pelle dall’interno, facendola sembrare più fresca e più sana. In generale, il miele è adatto a quasi tutti i tipi di pelle. Questo prodotto naturale, inoltre, ha proprietà antibatteriche.

In conclusione, il miele non è soltanto salutare e delizioso sul pane per la colazione, ma aiuta anche a curare la pelle dall’interno e dall’esterno. I numerosi ingredienti hanno un effetto benefico sull’organismo, sulla pelle e sulla salute. Per una bellezza da vedere e da provare!

Un altro consiglio consiste nel preparare in casa una maschera viso con il miele per combattere la pelle secca durante la stagione fredda. A questo scopo, occorre un cucchiaio abbondante di ricotta e un cucchiaino di miele. Dopo aver mescolato bene, si applica sul viso già deterso. Trascorso circa un quarto d’ora, la maschera viso può essere risciacquata con acqua tiepida. 

Utilizzato per il bagno, il miele aiuta a mantenere la pelle elastica, contrastando la secchezza. Si dice che anche Cleopatra aggiungesse sempre una buona quantità di miele al latte in cui faceva il bagno. Per ottenere un effetto ottimale durante il bagno, occorre aggiungere almeno due cucchiai ben colmi di miele. È importante che l’acqua non sia troppo calda, al fine di preservare i preziosi nutrienti del miele. La temperatura non dovrebbe essere superiore ai 35 °C.

Ricetta per un nutriente bagno al miele

1/2 tazza di panna
1/2 tazza di yogurt (stessa quantità della crema)
2 cucchiai di miele
Alcune gocce di olio essenziale di arancio (o in alternativa un altro olio essenziale)

Nella Spa Jungbrünnl del nostro Hotel Wellness in Alto Adige offriamo trattamenti con miele altoatesino, come il peeling al miele altoatesino seguito da un impacco con miele dell'Alto Adige nel lettino soft pack o nel lettino di sabbia al quarzo. Lasciatevi coccolare con dolcezza presso gli Hotel DolceVita in Alto Adige!

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su