I supercibi contro la febbre di primavera - Blog Preidlhof
22.05.2017
06:23
Susanne

I supercibi contro la febbre di primavera

Chi soffre della febbre di primavera, solitamente si sente stanco e spesso svogliato. Manca l’energia necessaria per affrontare le lunghe giornate di sport e le piacevoli passeggiate. Non si ha neanche più il desiderio di incontrarsi con i migliori amici dopo una giornata stressante di lavoro o con la famiglia. Per fortuna, è possibile contrastare la febbre di primavera con alcuni cambiamenti nella dieta.

Contrastare la febbre di primavera con una dieta sana

Quando il corpo si sveglia dal letargo invernale, l’organismo deve innanzitutto riadattarsi alle nuove condizioni. Le notti sono sempre più brevi, mentre le giornate si allungano: non sorprende che il nuovo bioritmo ne risente abbastanza. Quindi, cosa può aiutare? L’esercizio fisico e un’alimentazione sana!

Le verdure fresche e la frutta di stagione forniscono al nostro corpo preziosi minerali e vitamine. Ci aiutano ad affrontare la stanchezza della stagione e permettono di tornare in forma. Oggi, ovviamente, è possibile acquistare durante tutto l’anno frutta e verdura fresca; solo i prodotti di stagione, tuttavia, presentano un’elevata concentrazione di minerali e vitamine. A ora di pranzo bisognerebbe evitare piatti pesanti, come pizza e patatine: un pasto abbondante affatica l’organismo e non rende né svegli né felici. Gli alimenti proteici e quelli ricchi di fibre sono invece una buona scelta da integrare in una dieta equilibrata.

Una corretta alimentazione adatta per la primavera

Solo fornendo al nostro cervello sostanze nutritive, ci si assicurano concentrazione e ottime prestazioni. Gli acidi grassi Omega 3, in particolar modo, svolgono un ruolo essenziale per le funzioni cerebrali. Questi acidi grassi polinsaturi agiscono sulle guaine nervose e sull’interazione tra le cellule. Per questa ragione, dovrebbero essere necessariamente inclusi nel menù pesce, noci, olio di semi di lino e olio di colza.

Le proteine sono essenziali per la trasmissione delle informazioni: gli amminoacidi, che rappresentano i componenti di base delle proteine, sono importanti non solo come materiale di costruzione dei nervi, del cervello e dell’organismo, ma agiscono anche direttamente o indirettamente come messaggeri. Oltre ala carne, sono importanti fonti di proteine anche i latticini, il pesce, i legumi, i cereali integrali e la frutta secca.

I cibi freschi e tanta frutta e verdura aiutano a superare la stanchezza primaverile e a perdere i chili di troppo. Chi presta attenzione a una dieta sana, è sulla strada giusta per la prova costume. Oltre a curare la dieta, che gioca un ruolo importante, bisognerebbe fare anche tanto movimento, ad esempio in occasione di escursioni in Alto Adige.

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su