I vini dell’Alto Adige - Blog Preidlhof
06.04.2016
08:59
Susanne

I vini dell’Alto Adige

Da piccoli produttori, grandi prodotti: i vini dell'Alto Adige che superano se stessi

Piccoli produttori e grandi vini nell'Alto Adige; in soli 5.000 ettari oltre 20 tipologie di vino diverse, ed un primato per i paesi sulla strada del vino: quasi l'80 % delle superfici collinari coperte da vigneti. La cura e l'esperienza dei produttori, la competenza nella vinificazione, le condizioni ambientali, hanno creato i presupposti per un costante e continuo miglioramento delle qualità dei vini che si fanno mirabilmente apprezzare dagli intenditori. Quelle 20 qualità diverse, di cui l'80 % si fregia del marchio DOC, rappresentano l'eccellenza della produzione vinicola dell'Alto Adige. Sono vinificate dall'uva Schiava, conosciuta per le sue caratteristiche di basso tenore di acidità; dalle uve del lago di Caldaro e dalle uve Gewürztraminer. Simboli di questa grande varietà di vini sono il Lagrein, il Santa Maddalena ed il Gewürztraminer.

Vino Lagrein

Le uve Lagrein trovano la massima resa nei terreni giaiosi e fangosi presenti nel territorio compreso fra l'Adige, l'Isarco ed il Talvera. Ne deriva un vino che presenta aromi fruttati ma aspri, con una presenza corposa e robusta. Risulta morbido e vellutato al palato. Rappresenta un vino ideale, se accoppiato ai piatti tipici della cucina locale come la selvaggina, le carni rosse e i formaggi piccanti.

Il vino Lagrein Kretzer

Del Lagrein si produce anche la varietà chiamata Kretzer, una versione rosè di un vino vivace e con un abboccato gradevole, fresco e fruttato. Curiosa l'origine del suo nome: il termine "Kretzer" è una derivazione della parola tedesca "Kretze", che identifica il tipico cesto intrecciato, usato nel passato per separare il mosto dalle vinacce.

Il vino Santa Maddalena

Il Santa Maddalena è un vino rosso con caratteristiche decise: fruttato, armonico ma leggero, con sentori delicati e persistenti. Viene vinificato anch'esso utilizzando una varietà di uva Schiava, a cui si aggiungono piccole percentuali di Lagrein o Pinot Nero, ma mai in misura superiore al dieci per cento.

Il vino Gewürztraminer

Fra i vini bianchi si distingue il Gewürztraminer, con i suoi intensi profumi e la delicatezza del suo abboccato. Ideale per accompagnare piatti a base di pesce e crostacei ma anche per freschi aperitivi o magari, nel dopo cena, con i dolci imperdibili delle montagne dell'Alto Adige.

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su