La Bike Highline Merano - Blog Preidlhof
24.02.2016
08:44
Susanne

La Bike Highline Merano

La Bike Highline Merano è un percorso immerso nella natura, che si snoda lungo le malghe alle pendici del monte Tramontana, sopra Naturno. I ciclisti potranno, così, esplorare i versanti orientale e occidentale della montagna, attraverso piste che vanno dai 1.450 ai 1.900 metri d’altitudine.

Vacanze sportivi in Alto Adige

Il punto di partenza è comodamente raggiungibile con la funivia Aschbach, che collega Rablà al Monte San Vigilio. Una valida alternativa consiste nell’utilizzo di apposite navette, messe a disposizione dall’Associazione Turistica Naturno. Per chi non temesse, invece, di iniziare a pedalare già dal fondovalle, i percorsi sono sei: Tel, Plaus, Naturno, Cirlano, Ciardes e Castelbello. Lungo la Bike Highline Merano, principianti o esperti ciclisti potranno godere di un panorama mozzafiato. E, quando le energie cominceranno a diminuire, non avranno che l’imbarazzo della scelta, per un drink o un assaggio di prelibatezze locali, tra i masi e i rifugi che costellano la strada.

Vacanze in bici a Naturno

Gli appassionati delle due ruote, potranno sbizzarrirsi lungo i percorsi che dalla Malga di Naturno giunge al Tablander Alm o al Marzoner Alm, rientrando attraverso quattro nuovi sentieri, denominati Lupo, Fontana, Ötzi e Stuanbruch, che riportano ai villaggi di Castelbello, Naturno e Tel. Il vero punto di partenza, si trova a Rio Lagundo, a 800 metri d’altezza sul livello del mare. Da qui si diramano vari percorsi, per un totale di 25 km.

La Bike Highline Merano è, dunque, adatta tanto agli atleti provetti, quanto a chi è semplicemente appassionato di escursioni in bicicletta all’aria aperta, grazie appunto alla possibilità di alternare a percorsi in bici, trasporti in funivia e sulle navette messe a disposizione dall’Associazione Turistica Naturno. In entrambi i casi, comunque, si è certi che si verrà ricompensati dalle bellezze agresti della natura circostante.

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su