Giardino delle Mele Val Venosta - Blog Preidlhof
16.09.2015
10:36
Susanne

Giardino delle Mele Val Venosta

La Val Venosta è una valle dell'Alto Adige occidentale ben nota come area di provenienza di una grande varietà di mele pregiate. Ciò è possibile grazie al suo particolare microclima molto soleggiato caratterizzato da forte escursione termica, che garantisce ai frutti una crescita lenta.

Nella bassa Val Venosta, vengono coltivate soprattutto:

  • la giapponese Fuji, il cui colore va dal rosa chiaro al rosso scuro, compatta e di media grandezza; questa varietà è particolarmente adatta alla preparazione di torte e dolci in virtù della sua spiccata dolcezza e croccantezza 
  • la neozelandese Braeburn, di colore giallo con striature rosse, lucida e di dimensioni medio-grandi; è particolarmente ricca di vitamina C e può essere consumata sia cruda che cotta grazie al suo gusto equilibrato
  • la statunitense Morgenduft, di forma rotonda, colore rosso scuro e compatta; il suo sapore dolce-aspro, molto fresco e deciso, la rendono ottima per la preparazione di dessert, macedonie e composte
  • la belga Kanzi, di colore rosso e forma compatta; il suo sapore equilibrato tra dolce ed acido la rende perfetta come ingrediente di torte e composte.

La parte centrale e alta della valle è dedicata alla coltivazione di:

  • la tedesca Pinova,di media grandezza, ben riconoscibile dalle altre varietà grazie al suo colore rosso cinabro fiammante e lucente; il suo sapore, delicatamente aspro e fragrante, resiste molto bene alle lunghe conservazioni
  • l'americana Jonagold, croccante e morbida, di colore giallo-verde con striature rosse; è succosa e leggermente aspra, adatta ad ogni tipo di consumo.

Infine, alcune varietà di mele crescono facilmente ad ogni altitudine. Esse sono:

  • la neozelandese Gala, di dimensioni ridotte rispetto alla media, dal colore giallo chiaro con striature rosse; è croccante, dolce e succosa, ma andrebbe consumata immediatamente perchè il sapore tende ad attenuarsi con la conservazione
  • la statunitense Golden Delicious, di forma allungata e tipico colore giallo intenso; è succosa e leggermente aspra, adatta a tutti i tipi di preparazione
  • la statunitense Red Declicious, medio-grande e di colore rosso intenso; il suo sapore dolce e succoso la rendono adatta sia al consumo diretto, sia come ingrediente di dolci e macedonie.

Le mele delle Val Venosta non sono eccezionalmente buone ma anche sane. 

back

Cerca

Archive

Ci trovi anche su