Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof

Currently the posts are filtered by: luglio 1
Reset this filter to see all posts.

26.07.2017
10:04
Monika

UN VIAGGIO A MERANO E DINTORNI

Raggiungere Merano e i suoi dintorni per una gita in giornata è molto semplice dal Luxury DolceVita Resort Preidlhof. Questa città, un tempo noto centro termale e ancora oggi meta rinomata per gli amanti del benessere per le sue acque e per l'aria fresca, ha ancora oggi molto da offrire.

Potrete iniziare il vostro giro al meglio dopo la colazione al DolceVita Hotel Preidlhof. Partendo da Naturno, Merano è infatti raggiungibile in circa 15 minuti. Proprio nel centro della città è possibile trovare facilmente parcheggio e iniziare fin da subito a esplorare strade, piazze, i portici pittoreschi e curiosi negozi. Alla Piazza Terme potrete gustarvi il piacere di un posto al sole e di un cappuccino cremoso ammirando il via vai cittadino. 

La giornata può poi proseguire tra shopping e visite: ad esempio se siete a Merano nelle mattine di martedì o il venerdì vale la pena visitare il mercato settimanale nella Via Mainardo dove trovare tutti i tipi di delizie locali, abbigliamento e pelletteria artigianale. 

Chi invece è più incuriosito dalle attività culturali vorrà poi di certo visitare MeranoArte, il Museo di Arte Contemporanea situato sotto i portici.

Non solo attrazioni ma anche relax: le terme di Merano e il grande parco termale vi invitano a ritrovare la vostra dimensione di benessere.

Venite a conoscere più da vicino Merano e dintorni

Dopo una passeggiata a Merano anche i graziosi villaggi nei dintorni sapranno accogliervi e offrirvi esperienze di viaggio uniche e ricche di spunti per la vostra vacanza: potrete fare shopping a Lana o visitare il castello di Scena.

Se cercate un luogo speciale i famosi giardini botanici Trauttmansdorff sono una tappa da mettere assolutamente nel vostro programma di viaggio, soprattutto se siete amanti delle piante e della natura! Dodici ettari di piante domestiche ed esotiche decorano questo meraviglioso luogo diviso in vari ambienti botanici tutti da scoprire.

Approfittate della vostra vacanza al Luxury DolceVita Resort Preidlhof per fare una gita nella città termale e visitare le numerosi attrazioni circostanti: grazie alla sua comoda posizione l'hotel è versatile e perfetto per vivere alla grande tutte le emozioni che questo territorio può riservarvi!

Permalink
Views: 1155
21.07.2017
11:43
Monika

PROTEZIONE SOLARE NATURALE GRAZIE AL CIBO

Quando si parla di salute della pelle, appare particolarmente appropriato il detto “l’uomo è ciò che mangia”. Gli studi dimostrano come una dieta ricca di alimenti antiossidanti sia in grado di proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. Qui sono elencati solo alcuni degli alimenti che possono proteggere dal sole: una risorsa anche in vista della prossima vacanza in Alto Adige!

Gli agrumi

I frutti aspri e allegri, come le arance, i limoni e i pompelmi, proteggono anche dai raggi nocivi del sole. Ricchi di vitamina C, questi frutti contengono il limonene, un componente essenziale dell’olio ricavato dalla scorza di limone. Secondo le ricerche, il limonene contribuisce a ridurre il rischio di carcinoma a cellule squamose.

La frutta secca

La frutta secca, in particolar modo le mandorle, è ricca di vitamina E, un elemento che agisce come potente antiossidante e aiuta a proteggere contro i danni causati alle cellule dai radicali liberi.

Il salmone

Siete amanti del pesce? Il consumo di salmone può essere davvero benefico per la pelle. Inoltre, agli acidi grassi Omega-3 contenuti nel salmone vengono riconosciute proprietà utili nella lotta contro il cancro. Gli acidi grassi Omega-3, al tempo stesso, sono legati al rilascio di enzimi che riparano le lesioni indotte dai raggi UV, responsabili della formazione delle rughe. A questo proposito, occorre ricordare che i semi di lino contengono acidi grassi Omega-3.

La paprica

La paprica non solo colora il piatto, infatti questo elemento contenuto nella verdura può limitare l’infiammazione e i danni alla pelle causati dai raggi UVB. Per beneficiare completamente del potere antiossidante, bisognerebbe consumarla insieme ai peperoni.

La melagrana

La melagrana con i suoi semi acidi è un’eccellente protezione naturale della pelle. Anche in questo caso, gli studi hanno dimostrato che i polifenoli contenuti nella melagrana aiutano a contrastare lo sviluppo di cellule tumorali e forniscono una protezione contro i raggi UVA e UVB.

L’anguria

L'anguria non è solo piacevolmente rinfrescante nelle giornate estive, ma è anche il frutto perfetto per combattere le scottature e l’invecchiamento della pelle causato dalle radiazioni. Il licopene, appartenente alla classe dei carotenoidi, è responsabile del colore dell’anguria ed è anche uno dei più importanti antiossidanti.

I pomodori

Il licopene si trova anche nel pomodoro. Questo carotenoide è un pigmento che può ridurre fino al 40% gli effetti dei radicali liberi prodotti a causa dei raggi UV. Tuttavia, va sottolineato che l’assorbimento di questo elemento così importante per la pelle è favorito dai grassi, come ad esempio l’olio di oliva.

Il cacao

Il cacao è ricco di antiossidanti ed è uno dei migliori alimenti che protegge dal sole. Un buon motivo per concedersi più spesso un po’ di cioccolato, ovviamente con un alto contenuto di cacao!

L’olio di cocco

Applicato sulla pelle, l’olio di cocco fornisce un’importante protezione solare dall’esterno. L’olio può bloccare fino al 20% dei raggi UV. Grazie alla sua consistenza, i pori non vengono ostruiti.

Naturalmente, anche seguendo una dieta sana, non si può fare a meno della tradizionale protezione solare. La vacanza in Alto Adige nei Hotel DolceVita, infatti, non dev’essere ricordata a lungo per le sue scottature!

Permalink
Views: 1169
10.07.2017
08:10
Monika

DORMIRE SOTTO LE STELLE NELL’HOTEL PER ADULTI PREIDLHOF

Una vacanza senza bambini in un hotel per adulti in Alto Adige! Chi non hai mai sognato di trascorrere romantici giorni in due, in intimità con il proprio partner e godendo dei preziosi momenti di coppia?

Le ore romantiche trascorse a Naturno, vicino Merano, vengono rese ancora più speciali da un arredo molto particolare: il daybed del Luxury DolceVita Resort Preidlhof!Dormire e rilassarsi sotto le stelle, illuminati solo dal chiarore di luna: un sogno per tutti quelli che sono alla ricerca di una notte molto speciale.

Questo desiderio oggi può diventare realtà grazie al daybed PREIDL! In diverse camere e suite del DolceVita Preidlhof di Naturno, situato in Val Venosta, in Alto Adige, è possibile sperimentare anche questo tocco di classe. Durante le caldi notte della bella stagione, il divano letto rimane sempre fresco: la soluzione perfetta per sopportare l’afa in estate!

Notti d’estate in un hotel per adulti

Sdraiarsi sul letto, guardare lontano al di là della valle, ammirare il cielo stellato che non ha confini, respirare l’aria fresca di montagna e, alla fine, sentirsi ancora una volta veramente liberi! Vivere romantici momenti di coppia: è questa la peculiarità di un weekend in due o di una vacanza di coppia più lunga trascorsa in Alto Adige.

Al mattino, si viene svegliati dai primi raggi del sole e dal cinguettio degli uccelli, già vivace: un risveglio più piacevole e naturale è quasi impossibile da immaginare. Questa particolare esperienza di trascorrere la notte godendo della massima privacy fa sentire come sulle nuvole, consente di riposarsi completamente e permette di iniziare la nuova giornata con un pieno di energie.Nell’hotel per adulti Preidlhof di Naturno è disponibile il daybed PREIDL all'interno delle camere comfort “Romantic Fire” e “Pink Love”, nella Romantic Suite “You & Me”, nella Private Suite “Romantic Dream” e, naturalmente, nella Luxury Penthouse Suite "DolceVita Premium".

Il Luxury DolceVita Resort Preidlhof vi augura sogni d’oro sotto le stelle di Naturno, in uno dei daybed: andare a letto non è mai stato così bello!

Permalink
Views: 1065
05.07.2017
13:34
Monika

OLIO DI COCCO - COSMETICO NATURALE E SUPERCIBO

L’olio di cocco è oggi più popolare che mai. Non solo perché si tratta di un prodotto sano, ma anche perché può essere utilizzato in tanti modi diversi. L’olio di cocco viene impiegato in cucina per cuocere, così come in ambito cosmetico per la pelle e per i capelli - anche nel Luxury DolceVita Resort Preidlhof in Val Venosta.

Che cos’è l’olio di cocco? 

L’olio di cocco è un olio vegetale di colore bianco, ottenuto dalla copra (endosperma). Per produrre l’olio di cocco, la polpa viene sminuzzata, essiccata e pressata nei frantoio. L’olio di cocco ha una percentuale elevata di acidi grassi saturi e può essere raffreddato conservato per due anni.
Nessun altro prodotto garantisce così tanti benefici sia applicato esternamente sia assunto internamente. L’acido laurico contenuto al suo interno stimola il metabolismo, protegge la pelle, ha un effetto antibatterico e combatte gravi disturbi.

Come usare l’olio di cocco a casa

Per capelli sani: l’olio di cocco idrata i capelli, rendendoli setosi, e stimola la radice del capello.

Per la pelle: l’olio di cocco aiuta a combattere acne, psoriasi, eczema ed altre eruzioni cutanee nonché cellulite e rughe; può essere impiegato per la cura delle labbra, come struccante, dopobarba o deodorante.

Infezioni virali e batteriche: l'acido laurico rafforza il sistema immunitario, ha un effetto antibatterico e protegge la pelle contro funghi, germi e batteri. L'olio di cocco è utile contro mal di gola, raffreddore, herpes e piede d'atleta. Un cucchiaino al giorno può essere consumato così, frullato o aggiunto ai cereali.

Un piccolo consiglio di benessere

L’olio di cocco puro è il miglior modo per prevenire le carie. Questo rimedio viene impiegato da migliaia di anni nella medicina ayurvedica. Bisogna tenere in bocca un cucchiaio di olio di cocco puro, distribuendolo sui denti e sulla cavità orale per poi risciacquare tutto con acqua pulita. Il momento migliore per effettuare questa pulizia dei denti è al mattino, prima della colazione, oppure la sera, dopo aver spazzolato i denti.

Un piccolo segreto in cucina 

Sebbene l’olio d cocco contenga il 90% di acidi grassi saturi, è considerato un alimento sano, più dei grassi animali. L’olio di cocco è ideale per la cottura, in quanto ha un elevato punto di fumo (circa 185-205 °C) e non brucia. L’olio di cocco è l’unico che mantiene le sue proprietà anche quando viene riscaldato.

Il nostro segreto di bellezza

Se siete attratti dai molteplici benefici per la salute dell’olio di cocco e volete rigenerare il vostro corpo in Alto Adige, visitate la SPA Jungbrünnl nel nostro Hotel Benessere Preidlhof in Val Venosta. Godetevi il massaggio di tutto il corpo con candele profumate. Potete scegliere il vostro profumo preferito tra otto diverse fragranze, la cui base di alta qualità è costituita proprio da olio di cocco.

Permalink
Views: 1074
03.07.2017
09:06
Monika

Sauna in estate presso gli Hotel DolceVita in Alto Adige

Una sauna nelle calde giornate estive? Può sembrare strano. L’esperto di saune Markus spiega invece perché si dovrebbe fare la sauna in ogni stagione, anche in occasione di una vacanza all’Hotel Preidlhof in Alto Adige.

Molte persone fanno la sauna solo quando fuori è freddo. Ma chi vuole fortificare l’organismo a lungo termine dovrebbe sudare nella sauna almeno una volta a settimana durante tutte le stagioni.

A prima vista sembra che la sauna sia utile solo in autunno o in inverno, in quanto in estate si suda comunque abbastanza. Ma facendo un’analisi più attenta, questa idea risulta sbagliata: gli effetti positivi della sauna sull’organismo dipendono, in primo luogo, dall’uso regolare e dalla costanza e, in secondo luogo, dal passaggio brusco tra temperature estreme.

La stimolazione del sistema immunitario

La stimolazione dipende essenzialmente dalla temperatura. Durante la sauna, la temperatura corporea aumenta da 1 a 1,5 gradi. Si tratta di un segnale d’allarme, al quale corrisponde una reazione del corpo: il sistema immunitario viene stimolato e inizia a combattere gli agenti patogeni. Allo stesso tempo aumentano i battiti e la pressione cardiaca. Il cuore pompa più sangue attraverso le arterie e i vasi si dilatano. La sauna assicura quindi la corretta circolazione. In poche parole, dunque, vengono attivati e stimolati il cuore, la circolazione del sangue e il sistema immunitario. Ciò, a sua volta, rilassa i muscoli e ravviva l’incarnato. La circolazione della mucosa nasale viene migliorata. Questo previene il raffreddore, in quanto la barriera naturale viene ulteriormente rinforzata contro le infiammazioni.

I progressi dopo tre mesi

Tutti questi effetti a lungo termine si manifestano solo quando il corpo si è adattato agli stimoli che cambiano, a prescindere dalla stagione. Dopo tre mesi di regolari saune, il rafforzamento del sistema immunitario può essere significativo. Aumenta il livello di interferone nel sangue. L’interferone protegge l’organismo dalle infezioni virali.

Semplici regole per la sauna - Lavare e asciugare il corpo, fare una sauna da 10 a 15 minuti; al di là della stagione e del tempo, bisogna raffreddare il corpo, riposarsi e bere. Tuttavia, l'effetto di raffreddamento si ha soprattutto in estate e non in inverno. Durante la stagione più buia, la doccia a cascata e il getto freddo sono insuperabili. In estate, il getto freddo dà un benvenuto rinfrescante.

I principianti dovrebbero abituarsi gradualmente

Alcune persone devono fare la sauna con cautela, sia in estate sia in inverno. I meno esperti che scelgono di fare la sauna dovrebbero abituarsi gradualmente, in modo da sentirsi a proprio agio. 

Per qualsiasi domanda su una sauna in Val Venosta, in Alto Adige, è possibile contattare il coach nella Spa Tower.

Il coach Markus vi augura buon divertimento nella sauna!

Permalink
Views: 1126

Cerca

Archive

Ci trovi anche su