Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof

Currently the posts are filtered by: luglio 1
Reset this filter to see all posts.

29.07.2015
11:03
Susanne

Parco Nazionale dello Stelvio

Per chi passa le sue vacanze in Alto Adige una visita del Parco Nazionale dello Stelvio è veramente un dovere. Il Parco si estende dalla Val Venosta in Alto Adige per il Passo dello Stelvio fino a Trento e la Lombardia ed ai confini del Parco Nazionale della Svizzera.

Escursioni nel Parco Nazionale dello Stelvio 

Il Parco dello Stelvio comprende comprende su una superficie di 130.700 ettari boschi, ghiacciai e il gruppo imposante dell’Ortles e del Cevedale. In più si tratta di una delle aree protette più vaste delle alpi. A Nord il Parco Nazionale dello Stelvio confina con il Parco Nazionale Svizzero, mentre a Sud con il Parco Regionale dell’Adamello (Lombardia) e il Parco Naturale Adamello-Brenta (Trentino). Ad est invece il parco viene delimitato dal Parco Naturale Gruppo di Tessa. Il paesaggio è caratterizzato da verdeggianti malghe, foreste rigogliose, maestose creste e  spumeggianti ruscelli. La ricca flora comprende piante e fiori come la stella alpina, il ranuncolo e l’orchidea selvaggia. Incomparabile é anche la ricchezza faunistica del Parco: stambecchi, aquile, cervi, camosci, picchi e volpi vivono in questo spazio vitale naturale.

Per farvi un’idea del ricco mondo all’interno del Parco Naturale dello Stelvio consigliamo di partecipare ad una delle numerose escursioni guidate!

Centro visite Parco Nazionale dello Stelvio

In Alto Adige esistono ben quattro centri visite, ognuno dei quali è dedicato a uno specifico tema.

ACQUA: L' “aquaprad” di Prato allo Stelvio ospita ben 13 acquari che permettono di ammirare e conoscere l’ambiente acquatico altoatesino e l’intera fauna ittica.

CULTURA: Il “culturamartell” in Val Martello esplora  il paesaggio antropizzato e la cultura contadina dell’Alto Adige. L’esposizione permanente “A Martello, nella mia valle” si affiancano serate a tema e iniziative temporanee.

BOSCO E LEGNO: La segheria veneziana “Lahner Säge” a St. Geltrude in bellissima Val d’Ultimo si dedicata al rapporto tra l’uomo e il bosco. I visitatori hann la possibilitá di ammirare in funzione l’antica segheria e il suo mulino idraulico.

VIVERE AI LIMITI: Il “naturatrafoi” di Trafoi con la sua esposizione permanente “Vivere ai limiti” si occupa della geologia della zona del massiccio dell’Ortles e delle strategie della flora e della fauna per sopravvivere nelle condizioni estreme dell’ambiente d’alta montagna.

Al di fuori dell’Alto Adige sono altri centri visite del Parco Nazionale dello Stelvio, i quali si trovano a Peio, Rabbi, Ponte di Legno, Valdidentro e Bormio.

Permalink
Views: 2100

Cerca

Archive

Ci trovi anche su