Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof

Currently the posts are filtered by: giugno 1
Reset this filter to see all posts.

28.06.2015
18:40
Susanne

Kaiserschmarren - il dolce tipico altoatesino

Il famoso “kaiserschmarren” è uno dei dolci più tipici in Alto Adige e per le persone di lingua italiana una parola un pò difficile da pronunciare. La preparazione del kaiserschmarren però é molto semplice e simile all'impasto per le crepes.

Questo dolce, semplice ma gustoso, si presenta come una crepes tutta rotta e viene servito con marmellata e cosparsa di zucchero. “Kaiserschmarren” significa “frittata dolce dell'imperatore” (imperatore in tedesco: kaiser).

La leggenda dice che una sera l'imperatore Franz Josef (Francesco Giuseppe) non aveva tempo di partecipare al pranzo e quindi ha ordinato al suo cuoco una crêpe che doveva essere servito nel suo studio. Il povero cuoco però non si ricordava più della ricetta della crepe e l’ha lasciato troppo sul fuoco facendola leggermente bruciare e in più al momento di girarla questa si è rotta. Poichè non aveva tempo di preparare un altra, il cuoco ha spezzato la crepe e ha messo la marmellata al bordo del piatto. Le bruciature ha coperto con abbondante zucchero. Da questo giorno il “kaiserschmarren” era il piatto preferito dell’'imperatore Franz Josef.

Ricetta per Kaiserschmarren

Ingredienti

  • 50 g di zucchero
  • 350 ml di latte
  • 100 g d’uvetta
  • 30 ml di rum
  • 8 uova
  • 1 pizzicco di sale
  • 200 g di farina
  • 120 g di burro
  • una bacca di vaniglia

Preparazione:

Mettete l'uvetta in una ciotola e versateci sopra il rum. Preparate la pastella dividendo i tuorli dagli albumi e sbattete i tuorli con metà dello zucchero e i semi di una bacca di vaniglia. Dopo aver raggiunto un impasto chiaro ed omogeno, unite la farina setacciata alternando il latte e aggiungete l'uvetta. Montate le chiare a neve con un pizzico di sale e aggiungetevi il restante zucchero. Poi aggiungete gli albumi un pò alla volta . A questo punto prendete una padella, fatela scaldare e fateci fondere 40 g di burro, dopo versateci dentro 1/3 della pastella. Adesso fatte dorare la parte inferiore a fuoco moderato. Quando questa parte sarà pronta, tagliatela in quattro parti e giratela con una spatola per terminare la cottura anche dall'altra parte. Finito anche la seconda parte, tagliate il kaiserschmarren con una paletta in più parti.

Il kaiserschmarren deve essere servito ancora caldo e assieme alla marmellata di mirtilli rossi e spolverizzatelo con dello zucchero a velo o anche semolato.

Buon appetito!

Permalink
Views: 2330
28.06.2015
18:25
Susanne

European Health & SPA Award 2015 per il DolceVita Hotel Preidlhof

Per il 7° anno consecutivo è stato assegato il "European Health & Spa Award" alle migliori aziende benessere in Europa per le loro innovazioni. Il "Premio europeo Health & Spa" è il premio piú stimato nel settore benessere e viene confrontato all’Oscar per i migliori film. I vincitori dei 10 categorie sono stati selezionati da una giuria di esperti indipendenti. La base per la valutazione è un mystery check e un ampio questionario che prende in considerazione i seguenti criteri:

I criteri di valutazione

  • Design & Spa
  • Salute
  • Offerta e servizi
  • Utilità
  • Economicità
  • Sostenibilità
  • Creatività
  • Corporate Social Responsibility
  • Test anonimo  
  • Le richieste sono molte e solo SPA Hotel di un alto livello riescono a raggiungere il finale.

I vincitori dei 45 candidati sono stati premiati il 18 giugno in una serata di gala scintillante a Vienna. Al posto della famiglia Ladurner é stato assegnato il premio alla nostra, in questo momento emozionata, dirigente SPA Claudia. L’Hotel benessere Preidlhof con il centro SPA Jungbrünnl e il nuovo Spa-Tower con i 39,9 punti raggiunti di un totale di 45 punti, quindi é il miglior Spa Hotel in tutta l’Italia e sul secondo posto in Europa. Siamo orgogliosi di questo fantastico premio e sicuri che facciamo parte dei migliori hotel benessere in Europa!

Permalink
Views: 2172
23.06.2015
15:18
Susanne

Come scegliere il costume da bagno giusto

L'estate e quindi anche la vacanza estiva o benessere finalmente si avvicina! Ma non tutte le donne sono felici di questo fatto, perché sono insoddisfatte del loro corpo. Ma il costume da bagno giusto puó nascondere qualche rotondità di troppo per passare una estate idimenticabile anche con qualche chilo in più sui fianchi.

Scegli anche tu il costume da bagno giusto con i nostri consigli:

  • Per chi ha un seno abbondante consigliamo di scegliere un costume il cui taglio si adatti bene al vostro corpo. La soluzione migliore è un corpino leggermente imbottito e allacciato dietro il collo, con la possibilita di regolarlo. Se non volete sottolineare in particolare il vostro seno acquistate costumi di colori scuri e tinta unita.
  • I costumi dotati di imbottiture sono ideali per donne con un seno piccolo. Ma la soluzione perfetta sono dei modelli che arricchiscono il corpetto con fiocchi o balze. Anche quest’anno i modelli a fascia sono di moda e le donne con un piccolo seno sono le uniche a poterli indossare davvero con disinvoltura. Rinunciate a costumi interi!
  • Per una figura a mela scegliete un costume che disegni la vostra figura: un modello intero nero ai lati e al centro e sul seno con una fantasia. Questo modello darà al vostro fisico un tocco slanciato.
  • Per le donne che hannó un corpo a forma di pera la soluzione ideale è scegliere un modello che sgambato che slanci leggermente le gambe e doni una linea più slanciata.
  • Le donne magre e basse possono indossare praticamente tutto per mettere in risalto al meglio il fisico.

Indipendentemente da ciò che scegliete, al DolceVita Hotel Preidlhof vi sentirete come a casa vostra! Passate le giornate piú belle dell’anno a Naturno in Alto Adige e lasciate viziare presso il nostro reparto SPA Jungbrünnl!   

Permalink
Views: 3046
16.06.2015
09:50
Susanne

Golf in Alto Adige

La bellezza della natura, il clima mite e i numervoli piccoli e raffinati campi da golf tra vigne e frutteti sono un garante per una vacanza all'insegna del golf nel cuore dell'Alto Adige.

Giocare golf in Alto Adige

Giocare a golf in Alto Adige è uno sport che vi metterà alla prova su campi da golf eslusivamente belli, vasti e dotati di ogni servizio!

Non importa se siete un giocatore esperto, un principiante, un professionista, se avete voglia di partecipare a tornei di golf settimanali, se volete migliorare il vostro handicap o semplicemente provare a giocare a golf - durante la vostra vacanza golf presso gli alberghi DolceVita troverete le migliori premesse!

In Alto Adige troverete i seguenti golf club:

  • Golf Club Lana (aperto da febbraio a dicembre): 9 buche, Par 35 su 2.793 metri di lunghezza, Driving Range, Putting Green, Pitching-Chipping Green e Bunker.

  • Golf Club Passiria (aperto da marzo a novembre): 18 buche, Par 71, su un altitudine di 500 m, Driving Range, Putting Green e Bunker.

  • Golf Club Castelrotto (aperto da marzo a novembre): 8 buche, Par 70, su un altitudine di 850 m, Driving Range, Putting-Pitching Green, Bunker e Golfschool PGA Professionals.

  • Golf Club Carezza (aperto da maggio a novembre): 9 buche, Par 35 su una lunghezza di 2670 metri. Driving Range e Putting Green.

  • Golf Club Petersberg (aperto da aprile a novembre): 18 buche, Par 71, su un altitudine di 1200 m, e circa 5400 metri di lunghezza. Driving Range, 2 Putting Greens, Pitching Green e Bunker di pratica.

  • Golf Club Alta Badia (aperto da giugno a ottobre): 9 buche, Par 72, su un altitudine di 2730 m,  Driving Range e Putting Green.

  • Golf Club Val Pusteria (aperto da aprile a novembre):  9 buche, Par 34 di 2.803 metri, realizzato come prima parte del future campo da golf a 18 buche. Driving Range, Chipping-Green, Practice Bunker e due Putting-Green.

Qui trovate tutte le offerte per la vostra vacanza golf in Alto Adige.

Permalink
Views: 2144
09.06.2015
22:19
Nadia

Asfaltart Merano – il festival d’arte di strada nella città di cura

© Optimaclicks Ltd.

Questo fine settimana dal 12 al 14 giugno il festival Asfaltart Merano attira tani visitatori nella città di cura mediterranea dell’Alto Adige. Da clown divertenti fino a dimostrazioni artistici pretenziosi ce n’è qualcosa per ogni gusto, sia per grandi sia per piccoli.

Il festival annuale d’arte di strada quest’anno si svolge già per la 9° volta e trasforma il centro storico della città di Merano in un’arena gigante per artisti di fuoco, ballerini, giocolieri, musicisti e tanti di più. In totale in questi tre giorni festivi si aspettano oltre a 200 presentazioni di circa 30 solisti e gruppi artistici da tutto il mondo.

Visione generale del programma dell’Asfaltart Merano

La festa vivace inizia il venerdì, 12 giugno, alle ore 16.00 con una parata d’inaugurazione, che parte sulle Passeggiate all’altezza del ponte della Posta e porta i visitatori tra i vicoli di Merano fino alla piazza della Rena. Dopo l’inaugurazione inizia il festival e per i prossimi tre giorni saranno diverse dimostrazioni e workshop per affascinare e partecipare.
Inoltre il festival è accompagnato da diverse manifestazioni accompagnanti, come il MERCATO Artigianale giornaliere sul Passaggio Lungo Passirio oppure diverse “stazioni culinarie”, dove potete assaggiare varie specialità altoatesine. Siccome questi stand culinari a parte sono condotti dagli artisti, avete qui la possibilità di conoscerli personalmente e di ricevere qualche consiglio.
E siccome tutta la manifestazione sarà dispersa in tutta la città, l’accesso è naturalmente gratuito per grandi e piccoli.

Non perdete questo spettacolo unico e assicuratevi ancora oggi una vacanza Last Minute presso l’Hotel benessere Preidlhof**** a Naturno!

Per informazioni dettagliati sul programma dell’evento, visitate il sito web www.asfaltart.it.

Permalink
Tags: asfaltart, merano, evento
Views: 2179

Cerca

Archive

Ci trovi anche su