Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof

Currently the posts are filtered by: marzo 1
Reset this filter to see all posts.

25.03.2014
08:48
Peter

Per una primavera più colorata

Finalmente si può dire che la primavera sia tornata. Il sole che ci scalda con i suoi raggio sempre più forti, e le ore die sole durante le giornate stanno anche aumentando. Allora cosa aspettate a tirare fuori i sandali. Una pedicure e manicure perché è di novo tempo per fare vedere colori sulle unghie.

Se amate i colori appariscenti e fulminanti con tanto di glamour, allora le tendenze del 2014 faranno proprio per voi. E poi con la Manicure quasi tutto è permesso. Di nuovo c’è che le unghie delle mani si portano lunghe e limate molto strette. Così che sembrano quasi degli artigli. I colori, come già detto, saranno molto fantasiosi. E anche quest’anno si possono ancora usare pietre e strass a volontà. Tutto ciò che fa vena è consentito.

Ancora un paio die consigli per rifarsi le unghie

  • Unghie core: Se usate lo smalto da unghie di colore pastello, sembreranno più lunghe.
  • Unghie larghe: In questo caso si consiglia di applicare lo smalto da unghie più scuro, e di non andare fino al bordo, così sembrano più lunghe.
  • Prima della Manicure / Pedicure: immergere le dita in acqua tiepida con un cucchiaino di succo di limone e olio d’oliva. Questo fa diventare le unghie molto più morbide e vellutose senza che si formino delle crepe. Poi non è più così difficile a spingere dietro la cuticola e mettere in forma l’unghia.
  • Prima di applicare lo smalto: pulite il letto ungueale con un detergente per rimuovere grassi e smalto vecchio. Poi potete comminare con un sottofondo.
  • Dopo due strati di smalto si può metterlo uno strato di lacca per unghie.

In conclusione, per quest’anno si possono usare colori folli e nuove forme. Senza pensare allo Style giusto. Perché non si può sbagliare.

Vi auguriamo tanto successo con le nuove unghie, il Team dell’Hotel DolceVita Preidlhof.

Permalink
Tags: beauty
Views: 3422
14.03.2014
16:42
Peter

Prevenire la pelle secca

Tutti conoscono il problema fastidioso in inverno e i primi giorni primaverili.  La pelle del viso è tesa e secca, e talvolta, in casi estremi comincia anche a sbucciarsi. La pelle deve essere mantenuta umida e in tensione. Specialmente in questo periodo si sentono gli effetti dell’inverno che sta per finire. La notte fa freddo, il giorno sta riscaldandosi, e quando si è sulla pista da sci specialmente la pelle del viso è molto esposta alle temperature fredde e al vento. Caldo, freddo e aria secca, tutti questi fattori favoriscono la disidratazione della pelle del viso. Il corpo umano prende delle contromisure. Per non fare essiccare la pelle cerca di trasportare più umidità possibile sulle parti esposte. Ma in realtà succede il contrario. Dall'umidità e il grasso che viene espulso dalla pelle, va distrutta la barriera cutanea. In questi casi è molto importante un corretto trattamento della pelle.

Ecco un paio di consigli per il periodo invernale/primaverile.

 

Per partir è importantissimo una corretta detersione della pelle. Per ottenere dei risultati perfetti si utilizza un detergente delicato schiumoso o latte detergente. E fare uso di tonici che neutralizzino il pH naturale della pelle. Lasciate le mani di doccia schiuma o tonici con alcool poiché questi prodotti insecchiscono nuovamente la pelle. Un altro metodo per mantenere il viso sempre un po’ più giovane è quello di fare una volta la settimana una maschera rigenerante, che ridà umidità e freschezza a questa parte del corpo più esposta. Questo trattamento è possibile farlo in casa, poiché si usano tutti prodotti casalinghi, come vedrete più avanti. E conclusivamente, quando si esce, è sempre consigliabile usare creme naturali a base di oli vegetali che aiutano a mantenere la pelle fresca e radiosa.

Ricette casalinghe per una pelle sempre giovane.

Maschera al latte e miele
Riscaldare 3 cucchiai di latte fresco e lasciare scioglier 1 cucchiaio de Miele in esso. Applicare l’intonaco ancora tiepido sulla pelle del viso. Do 15 minuti sciacquare il viso con acqua tiepida.

Maschera alla Banana
Schiacciare per bene delle Banane belle mature affinché diventi una massa cremosa. Applicare essa per 15 – 20 minuti sul viso e poi lavare via con acqua tiepida.

Maschera al tuorlo
Mescolare per bene un tuorlo di uovo con 1 cucchiaio di olio d’oliva e uno di succo di limone. Lasciare il tutto per circa 10 minuti sulla pelle del viso per poi sciacquarlo per bene con acqua tiepida.

Maschera al limone e miele
Spremere mezzo limone e mescolarlo bene con un cucchiaio di miele e uno di olio d’oliva. Mettere la lozione per 10 minuti sul viso e lavare via con acqua tiepida.

Noi, del centro estetico “Jungbrünnl”, del Hotel Preidlhof di Naturno, vi auguriamo tanto successo per mantenervi freschi e giovani.

Permalink
Views: 2639

Cerca

Archive

Ci trovi anche su