Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof
06.06.2012
15:43
Susanne

Strudel di mele dell'Alto Adige

Lo strudel di mele, chiamato anche Apfelstrudel, è un dolce tipico altoatesino a base di mele dell'Alto Adige. Da tanti anni lo strudel di mele è uno dei simboli della cucina del Trentino Alto Adige!

Ricetta per lo strudel di mele

Per l'impasto: 300 g di farina, 200 g di burro, 100 g di zucchero a velo, 1 uovo (o 2 tuorli), 1 bustina di  zucchero vanigliato, 1 punta di scorza di limone grattugiata, 1 presa di sale;

Per la farcitura: 600 g di mele, 50 g di zucchero, 50 g di pane grattugiato tostato con un po' di burro, 40 g di uvetta, 20 g di pinoli, 2 cucchiai di rum, 1 bustina di  zucchero vanigliato, ½ cucchiaino di cannella, scorza di limone grattugiata. Altro: 1 uovo da spennellare sullo strudel e zucchero a velo per completare.

La preparazione dello strudel

Impasto: Setacciare la farina e disporla a fontana su un piano.  Tagliare il burro a dadini e metterlo in mezzo alla fontana di farina con lo zucchero a velo, l'uovo, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone e il sale. Impastare gli ingredienti fino a che non si vedono più pezzetti di burro, lavorate velocemente con la farina per ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgere l’impasto con della pellicola trasparente e lasciarlo riposare nel frigorifero per circa un'ora.

Farcitura: Pelare le mele e privarle del torsolo, tagliare delle fette sottili e mischiarle allo zucchero, il pangrattato, l'uvetta, i pinoli, il rum, lo zucchero a velo, la cannella e la scorza di limone.

Accendere il forno per farlo riscaldare.  Stendere l’impasto su un piano infarinato di 40x26 cm e passarlo su una teglia da forno imburrata (o ricoperta con carta da forno).  Versare la farcitura di mele sull'impasto e arrotolarlo.  Spalmare sullo strudel l’uovo sbattuto, decorare con eventuale impasto rimasto e infornare.  Ricoprire di zucchero a velo.Temperatura del forno:  180°

Lo chef del Hotel Preidlhof Vi augura un buon appetito!

Godetevi una bella vacanza con la pensione 3/4 per buongustai presso l'hotel Peridlhof a Naturno.

Permalink
Views: 3169
01.06.2012
16:29
Susanne

Il Parco Naturale Gruppo di Tessa

Il Parco Naturale Gruppe di Tessa é un’area protetta di 33.430 ettari dell’Alto Adige, istituita nel 1976 e viene chiamata, per la presenza di numerosi larici, anche „Valle dei Larici“. Il parco si estende tra la Val Senales, la Val Passiria e al nord fino al confine di Stato. Rientrano nel territorio del parco parti dei comuni di Senales, Naturno, Parcines, Lagundo, Tirolo, Rifiano, San Martino e Moso in Val Passiria, ma il Parco include anche parte delle Alpi dell’Ötztal e Stubai.

La geologia del Parco Gruppo di Tessa

La geologia di questo parco è tipica delle Alpi Centrali, durante il periodo delle glaciazioni la superficie d’oggi del parco era coperta da immensi ghiacciai, per questo oggi il Parco Naturale Gruppo di Tessa è cosí ricco d'acqua. Circa 20 laghi del parco naturale formano il più esteso pianoro lacustre d'alta quota dell'Alto Adige. L’attrazione piú bella e famose del Parco é la cascata di Parcines, che si trova nelle immediate vicininaze dell’Hotel escursionistico Preidlhof a Naturno. La cascata di Parcines effettua un salto di 97 metri e durante il disgelo viene considerata una delle cascate piú belle dell’interno arco alpino.

L’Alta Via di Merano

Il sentiero piú amato nel Parco Naturale del Gruppo di Tessa e l’Alta Via di Merano con una lunghezza di 90 km. Il punto piú alto di questo sentiero si trova ai circa 3.000 metri di quota del Passo Gelato. Diverse tappe giornaliere lungo il Monte Sole e passando di rifugio in rifugio lungo l’Alta Via di Merano si possono scoprire tanti diversi paessaggi.

Permalink
Views: 3088
25.05.2012
13:26
Susanne

La Passeggiata dei Sapori a Merano

Questo periodo é uno dei migliori per visitare l’Alto Adige e questo evento gastronomico a Merano, organizzato nella settimana dal 24 al 28 maggio. Un motivo in piú per trascorrere una vacanza buongustai al Preidlhof in Trentino-Alto Adige. Durante cinque giorni circa quaranta casette e bancherelle occupano la Piazza Rena ed il Corso Libertá e fanno conoscere dei prodotti famosi di tutta l’Italia. Prodotti apprezzati come i formaggi e lo speck altoatesino fino ai capperi siciliani ed il pecorino sardo. La passeggiata dei sapori é una buona occasione per conoscere, assaporare e degustare i prodotti e i vini piú tipici di tutte le regioni italiane. Tutti i prodotti sulla passeggiata dei sapori sono dei prodotti artigiani e allieteranno sicuramente tutti i palati.

Aperto dalle ore 09.00 alle ore 20.00. 

Permalink
Views: 2873
18.05.2012
10:20
Susanne

Le giornate del Riesling

Le giornate del Riesling a Naturno, un festival del piacere per tutti gli amanti del vino e i gourmet

Questo evento gastronomico di Naturno sarà la 8° edizione delle Giornate del Riesling, dal 20 ottobre al 17 novembre 2012. Menu di gala a base di Riesling nei ristoranti con ambiente a 4 stelle, degustazioni dei migliori vini Riesling nazionali ed internazionali, escursioni enologiche con visita alle migliori cantine dell’Alto Adige, ma anche degustazioni e visite guidate presso produttori locali di Riesling come l’azienda agricola Falkenstein e  Unterortl/Juval, questo il programma che soddisferà ogni desiderio!

Il concorso nazionale del Riesling

Il concorso nazionale del Riesling quest’anno si svolgerá nuovamente a Naturno, i giorni 24 e 25 ottobre. I Riesling dell’Alto Adige e dell’italia vengono valutati da una giuria di esperti ed enologi internazionali guidata dal dott. Armin Kobler.

Vini e acquavite da Naturno

Diversi viticoltori lavorano i vigneti intorno a Naturno, dove vengono coltivati soprattutto vini bianchi come il Riesling, Pinot Bianco, Silvaner e Müller Thurgau ma anche vini rossi come Schiava e Pinot Nero. Processi d'innesto particolari ma anche la conservazione in botti di legno danno al vino il suo carattere definitivo della quale bontá si puó lasciar convincere partecipando ad una degustazione settimanale durante un soggiorno a Novembre per buongustai presso l'Hotel Preidlhof.

Permalink
Views: 2916
10.05.2012
14:24
Susanne

Luna di miele in Trentino Alto Adige

I mesi piú richiesti per un matrimonio sono i mesi di Maggio e Settembre. Se sognate un matrimonio romantico e un luna di miele indimenticabile l'Alto Adige offre tante possibilitá: Castelli romantici, portici medioevi e chiese davanti ad un panorama mozzafiato.  Per un’indimenticabile luna di miele ci pensa l’hotel Preidlhof e vi regala per la vostra luna di miele in Alto Adige:

  • omaggio di benvenuto in camera con decorazioni speciali
  • Aperitivo di benvenuto all’arrivo
  • Tavolo decorato oggni giorno in maniera diversa per una cena romantica
  • Un bagno di bellezza Mona Lisa per 2 nell’idromassaggio romantico all’aroma di rose e prosecco alle rose (con un soggiorno minimo di 7 notti)
  • Un escursione di un giorno con la FIAT 500 d’epoca cabrio (max. 100 km/giorno, benzina extra, con un soggiorno minimo di 7 notti)

L'hotel Preidlhof a Naturno offre tanti pacchetti e possibilitá per godersi delle giornate indimenticabili in coppia. Luna di miele in Trentino Alto Adige ed il Vostro sogno diventa realtá!

Permalink
Views: 3331

Cerca

Archive

Ci trovi anche su