Home - Blog Preidlhof Home - Blog Preidlhof
16.07.2018
10:33
Monika

LA VAL VENOSTA IN ALTO ADIGE, RACCONTATA DALLA A ALLA Z

Licenza immagine © traveldia – stock.adobe.com

Tra le valli dell'Alto Adige, Venosta è sinonimo di varietà. Un parco divertimenti naturale per escursionisti e appassionati di sport acquatici, con laghi e montagne boscose da esplorare. E ancora valli incontaminate, aree pianeggianti, spazi in cui il tempo sembra essersi fermato. Un paradiso per chi cerca la tranquillità e il più genuino contatto con la natura. Il clima secco e soleggiato, insieme con gli hotel moderni della Val Venosta, rende la valle una destinazione estremamente popolare.

Le montagne della Val Venosta

Alle spalle dei villaggi di Malles, Naturno e Castelbello-Ciardes si trovano gli imponenti rilievi delle Alpi Venoste. Tra questi spicca il Gruppo Tessa, che si estende dall'est della diramazione Naturno-Senales fino alla Val Passiria. La parte occidentale è invece dominata dal Gruppo del Sesvenna, mentre il Gruppo Ortles-Cevedale si trova a sud ovest. Gli altoatesini prendono tutt'altro che alla leggera i dubbi su dove inizino o finiscano le loro terre: a chi appartengono davvero luoghi come Parcines e Naturno? Sono compresi nella Val Venosta o fanno parte del Burgraviato? Le mappe geografiche sembrano appianare qualsiasi dibattito: il Tel (Töll in tedesco) è il ripido tratto nella Valle dell'Adige che fa da confine naturale tra la Val Venosta e la patria dei meranesi.

La storia della Val Venosta, in Alto Adige

La posizione strategica della Val Venosta era ben conosciuta dagli antichi romani, come via di collegamento fra la parte settentrionale e quella meridionale dell'Impero. Lungo la Via Claudia Augusta, ancora oggi, si possono ammirare piccole chiese arcaiche e monasteri, come l'imponente struttura di Marienberg (appena al di sopra di Burgusio), ancora aperta ai turisti nonostante i suoi 900 anni d'età. È suo il primato di abbazia benedettina situata più in alto in Europa, ed è accessibile tramite una strada di montagna ben custodita. Al suo interno è ospitata una cripta con degli affreschi romanici, realizzati tra il 1175 e il 1180. Le visite sono concesse dal 15 marzo al 31 ottobre, tutti i giorni tranne la domenica ed escluse le festività religiose, dalle 10:00 alle 17:00.

Glorenza, la Rothenburg dell'Alto Adige

In Val Venosta si trovano pochissime città, tra cui Glorenza, che merita senza dubbio una visita. Con soli 900 abitanti, è protetta dalle mura di cinta realizzate diversi secoli fa (ancora perfettamente conservate) e abbellita da un suggestivo viale porticato. Glorenza è annoverata fra i membri dell'associazione "I borghi più belli d'Italia" ed è spesso paragonata a Rothenburg ob der Tauber, perla medievale della Baviera.

Svago e benessere in Val Venosta

L'identità della Val Venosta può sembrare povera a primo impatto, ma chiunque abbia una simile impressione è destinato a ricredersi. Tra Parcines e il Passo Resia i punti di ristoro sono numerosi, e sono tanti i prodotti locali (soprattutto frutta, verdura e cereali) a chilometro zero. Ecco una breve panoramica dei prodotti tipici della Val Venosta:

  • Le albicocche della Val Venosta sono popolari per la loro dolcezza, dovuta al clima particolarmente secco. Croccanti fuori e sorprendentemente gustose dentro, meglio acquistarle vicino al luogo di produzione. Questa specialità viene celebrata ogni anno al festival "Marmor & Marillen", nella città di Lasa.
  • Le fragole del Martello sono altrettanto apprezzate nell'intero Alto Adige; il loro inconfondibile sapore è favorito dal microclima adatto a tutti i frutti di bosco. Come suggerisce il nome sono coltivate nella Val Martello, parte della Val Venosta.
  • Come rinunciare alla semplicità? Il "Vinschger Paarlbrot" è un buonissimo pane di segale ottenuto da un impasto madre, arricchito con spezie (tra cui il cumino e il finocchio) e consumato dalla maggior parte degli altoatesini. Da provare assolutamente insieme a speck e formaggio delle malghe altoatesine! Quest'ultimo è una prelibatezza piccante a base di latte vaccino, caprino e pecorino. Sono diversi gli alpeggi della Val Venosta curati con grande tenacia, e il formaggio fresco si trova sempre in autunno.

Alberghi in Val Venosta

Gli hotel a conduzione familiare DolceVita si trovano a Naturno, Laces e Foiana, e tra questi è compreso il nostro Resort Preidlhof; niente di meglio per apprezzare in perfetta armonia l'ospitalità altoatesina, la cucina tipica, l'architettura caratteristica e tutto ciò che si possa desiderare per il benessere. Alcuni degli hotel nella Val Venosta sono qualificati per accogliere tipologie specifiche di ospiti: il nostro DolceVita Resort Preidlhof, per esempio, è pensato per gli adulti e per le coppie.

Il meteo nella Val Venosta

La posizione geografica della Val Venosta ne favorisce l'esposizione al sole e la scarsità di precipitazioni. Annualmente vengono registrati tra i 400 e i 500 ml di pioggia, pressappoco come la Sicilia. Le montagne proteggono dalle correnti atlantiche e da quelle del sud, ma certamente non si può dire che nella Val Venosta manchino del tutto i venti. Le estati possono essere abbastanza calde, con temperature che superano i 30 °C; a nord della valle si trovano ad ogni modo zone più fresche, come il Lago di Resia.

In treno - La Ferrovia della Val Venosta

La "Vinschger Bahn", che in italiano significa "Ferrovia della Val Venosta", collega dal 2005 il comune di Malles con la città termale di Merano, ed è un mezzo di trasporto meravigliosamente comodo. Le grandi finestre permettono di ammirare il paesaggio ed è permesso il trasporto delle biciclette. Attualmente sono in corso i lavori per elettrificare del tutto la ferrovia.

Permalink
Views: 4
09.07.2018
09:16
Monika

LA PROTEZIONE SOLARE PER LE TUE VACANZE IN ALTO ADIGE – COSMETICI BIO BERG

Estate, sole e protezione solare: durante il periodo più soleggiato dell'anno, è bene correre ai ripari! Per la nostra pelle, infatti, la continua esposizione ai raggi solari si traduce immediatamente in una fonte di stress non trascurabile. Per questo motivo, diventa particolarmente importante proteggere la pelle prima e dopo l'esposizione diretta al sole. Proteggiti e prenditi cura della tua pelle con i prodotti solari della nostra linea biologica BERG, una gamma di creme testata e certificata per permetterti di goderti davvero il sole dei mesi estivi.

Protezioni solari della linea cosmetica BERG

Crema solare a base di albicocca biologica

Questa crema all'albicocca ha proprietà antinfiammatorie e ha un fattore di protezione medio (15–20 SPF). Si tratta di una protezione solare adatta anche ai bambini e, tra gli altri ingredienti, spiccano stella alpina, carotenodi, vitamina B5 e acido folico che proteggono dai raggi UVA e UVB. Inoltre, la crema idrata la pelle, ripristina l'elasticità e ritarda l'invecchiamento cutaneo.

Stella Alpina After Sun Lotion

Il trattamento ideale dopo l'esposizione al sole. Gli estratti di stella alpina rendono il latte corpo adatto a bilanciare l'idratazione cutanea, riducendo l'arrossamento. Inoltre, la stella alpina ha un effetto rassodante, mentre la menta è rinfrescante. Applicare dopo l'esposizione al sole, sulla pelle pulita.

Disponibili nel nostro reparto bellezza del hotel a 5 stelle Preidlhof o nel negozio online.

Permalink
Views: 9
05.07.2018
09:39
Monika

VINCITORI DEL PREMIO EUROPEO BENESSERE & SPA 2018 – MIGLIORE INNOVAZIONE SPA

Siamo fieri della "Dream Well Suite" al Hotel a 5 stelle Preidlhof e sappiamo quanto piace ai nostri ospiti! Ecco perché siamo ancora più felici di aver ricevuto un premio per il nostro "Sleep Fit System".

Il sonno di ciascun individuo è influenzato da tantissimi fattori differenti, che possono determinarne la qualità, la durata e le sensazioni del soggetto al risveglio. Lo "Sleep Fit System" è stato progettato per aiutare gli ospiti a riposare meglio, permettendo loro di scegliere, per esempio, le coperte e i cuscini tra una vasta gamma.

Abbiamo collaudato a lungo il sistema e siamo certi di aver raggiunto un ottimo risultato: grazie agli abbinamenti tra colori, effetti sonori naturali e illuminazione controllata, i nostri ospiti sperimentano un sonno sano e riposante sia per la mente, sia per il corpo. Una notte trascorsa nella "Dream Well Suite" al Preidlhof è un'esperienza unica ed emozionante, che di certo non si dimentica facilmente!

Il premio "European Health & SPA Award" è il più prestigioso riconoscimento europeo nell'industria del benessere e della salute, e siamo davvero entusiasti di averlo ricevuto. Il sonno è parte fondamentale della salute quotidiana, ed è tanto importante per noi quanto qualsiasi altro servizio offerto nel nostro hotel 5 stelle Dolce Vita Resort Preidlhof a Naturno.

Il nostro motto parla chiaro: sempre il meglio per i nostri ospiti!

Permalink
Views: 10
02.07.2018
08:57
Monika

VACANZE A MERANO E DINTORNI: GLI EVENTI PIÙ BELLI DELL'ESTATE

Licenza immagine © U. Gernhoefer – stock.adobe.com

Avete prenotato una stanza nel nostro Luxury DolceVita Resort Preidlhof, il vostro hotel a 5 stelle a Merano? E ora volete esplorare la città termale e i suoi dintorni? Noi del Preidlhof sappiamo consigliarti dove ascoltare suoni meravigliosi, dove sgranchirsi le gambe e dove divertirsi davvero. Abbiamo raccolto gli eventi estivi più belli, ai quali potrete facilmente partecipare partendo dal DolceVita Resort Preidlhof.

Merano, città termale e della musica

A Merano, la musica e le letteratura sono sempre state le protagoniste delle belle arti. Poeti e pensatori si sono fermati nella città termale, anche per curare malattie respiratorie, e si sono lasciati ispirare dagli splendidi paesaggi e dai concerti dell'Orchestra di Merano. L'orchestra delle terme, fondata nel 1855, era già conosciuta nel XIX secolo in tutta la monarchia danubiana. La musica è ancora oggi il fiore all'occhiello di Merano: archi, strumenti a fiato e pianoforte danno forma a innumerevoli eventi estivi che animano Merano e dintorni.

Gli eventi culturali più interessanti a Merano e dintorni

Massimo 30 minuti in auto dall'Hotel 5 stelle Preidlhof vicino a Merano!

Concerti alle terme, il martedì sera

In estate, il centro cittadino pullula di eventi. La rassegna di concerti all'aperto "Una sera d'estate a Merano" viene organizzata presso le terme da fine luglio. In questo spazio culturale, si esibiscono artisti internazionali come Jennifer Vargas e Pupo. Altrettanto interessante è l'evento "Martedì lungo a Merano" che accende il centro cittadino da fine giugno a metà agosto. Ogni martedì ha uno slogan diverso e ogni martedì, il Museo civico di Merano, Palais Mamming Museum, e il Castello Principesco in Via Galilei prolungano gli orari di chiusura fino alle 22:00.

World Music Festival ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

Le serate ai giardini conquistano con il romanticismo della cornice paesaggistica. Da giugno ad agosto, sul palco di questo rigoglioso giardino botanico di Merano nel quartiere di Maia Alta, si esibiscono in concerti estivi artisti internazionali di grande livello. Tra palme e ninfee, si suona, si balla e si canta insieme all'aria aperta. Un'esperienza indimenticabile!

Meranojazz

Nomi celebri e indimenticabili serate in musica: i concerti di Meranojazz vengono organizzati tutti gli anni a metà luglio, nei dintorni della passeggiata sul Lungo Passirio. 
Oltre ai concerti, i musicisti di fama internazionale tengono le così dette master class.

La notte di San Lorenzo al "Knottnkino"

La notte di San Lorenzo, ad agosto, le stelle cadenti illuminano il cielo notturno. Un luogo particolarmente suggestivo è il Knottnkino di Verano. Il Knottenkino ("Rock Cinema") è un belvedere panoramico con sedie "da cinema", raggiungibile in circa 40 minuti in auto dall'Hotel Preidlhof. Come in un vero cinema, al Knottnkino vengono offerti anche snack e succhi di frutta. Vale davvero la pena fare il viaggio!

Classic Merano

La spettacolare gara di auto d'epoca che attraversa l'Alto Adige attrae migliaia di spettatori anno dopo anno. All'inizio di settembre a Merano si possono ammirare scintillanti carrozzerie e auto straordinarie. Il motto dell'evento? "Passi, palme, laghi"!

Permalink
Views: 13
20.06.2018
08:36
Monika

NOVITÀ: SMART FORTWO ELECTRIC DRIVE

Finalmente possiamo presentarvi la nostra nuova Smart Fortwo Electric Drive: completamente elettrica, a zero emissioni, ecologica, decappottabile e perfetta per esplorare l'Alto Adige!

Con l'idea di sostenibilità "Green Thinking", i DolceVita Hotel si assumono la responsabilità di contribuire a rendere l'ambiente più sano e pulito. Con la nuova smart elettrica, tutto questo diventa anche divertente! Dal mese di maggio 2018, i nostri ospiti possono esplorare facilmente il bellissimo paesaggio naturale dell'Alto Adige con la propria auto, contribuendo a ridurre l'inquinamento causato dal traffico.

Il piacere di guidare senza inquinare: Smart Fortwo Electric Drive

La nuova E-Smart, che i nostri ospiti possono prendere a noleggio, rappresenta la nuova generazione della Smart Fortwo Electric Drive. Super accessoriata e decappottabile, la citycar ultracompatta è la vettura ideale per esplorare i dintorni dell'Hotel Preidlhof. Tra le varie possibilità, ad esempio, una passeggiata nella città di Merano, una gita al capoluogo di provincia Bolzano o un'escursione sul pittoresco Lago di Caldaro.

Smart Fortwo Electric Drive: dati tecnici

  • Autonomia: 140 km 
  • Velocità massima: 130 km/h 
  • Tempo di ricarica: 1-3,5 ore 
  • Consumo di corrente (ciclo combinato): 12,9 kWh/100 km 
  • Emissioni di CO₂ (ciclo combinato): 0g/km

Il costo per il noleggio della Smart Fortwo Electric Drive è pari a € 39,00 al giorno. Gli ospiti ricevono inoltre una carta esclusiva per poter ricaricare la vettura presso tutte le stazioni di ricarica dell'intero Alto Adige.

Innovativo e "green": speriamo vi piacerà sperimentare l'ultima tendenza della mobilità elettrica!

Permalink
Views: 21

Cerca

Archive

Ci trovi anche su